TERREMOTO CENTRO ITALIA SINTESI SOSPENSIONE TERMINI FISCALI E NON

(Ancora non definitivo l’elenco dei Comuni inseriti nel cratere del sisma di ottobre)

Per i soggetti che risiedono nei Comuni coinvolti vengono previste sospensioni in molti ambiti, dal pagamento di tasse, bollette, rate di mutui, fino alla sospensione dei processi, delle scadenze di cambiali ed assegni, etc. Introdotte anche detassazioni relative ai fabbricati colpiti:
• detassazione contributi, indennizzi, risarcimenti
• detassazione fabbricati inagibili (irpef, imu e tasi)
• sospensione notifica cartelle e procedure esecutive
• sospensione provvedimenti di sfratto
• sospensione pagamento rate di mutui e finanziamenti
• sospensione pagamento bollette
• sospensione pagamenti contributi previdenziali, assistenziali e premi per l’assicurazione obbligatoria
• sospensione pagamenti tasse
• sospensione cambiali assegni e atti esecutivi
• sospensione dei processi, dei termini di prescrizione, di adempimento contrattuale, di presentazione ricorsi.

Maggiori info: FIDEAS SRL, Tel. 0736/880843, Email: fideas@topnet.it.15036256_1015124311929760_2902390597835276237_n

Rispondi